L’ultimo saluto al Cav. Tonarelli

luttoApprendiamo in queste ore che un amico della Filarmonica, il Cav. Alessandro Tonarelli, se n’è andato.

Lo abbiamo conosciuto diversi anni fa, in una calda domenica di agosto a Le Piastre, quando la Banda di Cecina fu invitata per sottolineare in musica una giornata di festa nei pressi dell’abitazione della pittrice Esa Corsini Pratesi, in occasione della consegna del “Riconoscimento Posta del Granduca”.

Fu subito entusiasta della nostra piccola banda, sostenendoci nelle nostre iniziative benefiche.

Un abbraccio alla famiglia, con il cordoglio di tutto il Consiglio Direttivo e di tutti i soci.

 

4 commenti su “L’ultimo saluto al Cav. Tonarelli”

  1. Incomincerei a valutare seriamente a chi conferire i titoli onorifici..
    Chiedo allo stimato Presidente Mattarella la effettiva verifica del titolo, e nel caso non ci fosse il merito, per correttezza sarebbe giusta un ” revoca”.
    Grazie.

    • Buonasera sig.ra Franca,
      l’associazione non entra nel merito di attribuzione di titoli onorifici, competenza che spetta al Capo dello Stato e ai ministeri competenti.
      Il Cav. Tonarelli, a prescindere dal titolo, si è dimostrato persona corretta, onesta e ha sempre apprezzato le nostre iniziative, musicali e benefiche.
      E noi intendiamo ricordarlo per questo.
      Buona serata.
      Vincenzo Maccioni
      Il segretario

  2. Buonasera a lei,
    la valutazione del termine ” correttezza” è sempre molto vago e da adito a varie interpretazioni e circostanze. mi permetta.

    • Buonasera di nuovo sig.ra Franca.
      Mi permetto di rispondere sulla sua affermazione.
      Nei confronti dell’associazione musicale e della banda, di cui sono segretario, il cav. Tonarelli si è sempre dimostrato corretto e ha sempre sostenuto le nostre iniziative. Da definizione del vocabolario Treccani: “corretto, ossia privo di errori o difetti”.
      Se poi lei ha conoscenza di informazioni inerenti errori e/o difetti che riguardano personalmente il compianto, la informo che queste non sono mai pervenute allo scrivente, né all’associazione che rappresento.
      Pertanto, possiamo basare il nostro giudizio solo in base alle occasioni in cui il cavaliere ha partecipato e ha sostenuto le nostre iniziative.
      Concludendo, mi è cosa gradita invitarla a partecipare alle nostre manifestazioni.
      Saluti,
      Vincenzo Maccioni
      Segretario

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © Ass. Musicale "G. Verdi" Cecina di Larciano. All right reserved. Il sito è stato realizzato da ViMac76 ed è ospitato su server Aruba.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi